• 13
  • 10/2020

Commento alla pronuncia della Corte di Cassazione in materia di competenza territoriale dei reati tributari dichiarativi

Commento alla pronuncia della Corte di Cassazione in materia di competenza territoriale dei reati tributari dichiarativi

La competenza territoriale nei reati tributari dichiarativi è da individuare nel luogo ove il contribuente ha il domicilio fiscale, da intendersi – per le persone giuridiche - come sede effettiva e non meramente formale. Si commenta una interessante pronuncia della Corte di Cassazione in materia di competenza territoriale dei reati tributari dichiarativi.

Leggi tutto
  • 10
  • 12/2019

Omesso versamento IVA: l'esito positivo della messa alla prova esclude la confisca

Omesso versamento IVA: l'esito positivo della messa alla prova esclude la confisca

La decisione in commento trae origine dall’impugnazione della sentenza del 21 febbraio 2018 del Tribunale di Potenza, con la quale veniva dichiarato il non doversi procedere nei confronti dell’imputato in ordine al reato di omesso versamento IVA, in quanto estinto per esito positivo della messa alla prova e contestualmente applicata la confisca per equivalente di quanto in sequestro preventivo.

Leggi tutto
  • 06
  • 11/2019

Reati in materia di imposte sui redditi e sul valore aggiunto: le modifiche al D.Lgs. 74/2000 in pillole

Reati in materia di imposte sui redditi e sul valore aggiunto: le modifiche al D.Lgs. 74/2000 in pillole

Il 27 ottobre 2019 è stato pubblicato in Gazzetta il d.l. 26 ottobre 2019, n. 124, contenente le rilevanti modifiche apportate dall’art. 39 alla disciplina dei reati in materia di imposte sui redditi e sul valore aggiunto di cui al d.lgs. 74/2000 (in vigore dalla data di pubblicazione della legge di conversione).

Leggi tutto
  • 24
  • 09/2019

Ne bis in idem: anche la Cassazione può valutare la proporzionalità del cumulo sanzionatorio

Ne bis in idem: anche la Cassazione può valutare la proporzionalità del cumulo sanzionatorio

La Corte di Cassazione è intervenuta per la prima volta, a seguito delle rilevanti pronunce della Corte di Giustizia UE 20 marzo 2018 (Cause Menci, Garlsson Real Estate e a., Di Puma e Zecca),in tema di ne bis in idem nei rapporti tra illecito penale e illecito amministrativo.

Leggi tutto
  • 24
  • 09/2019

Sequestro per il procedimento penale - il sequestro preventivo delle partecipazioni sociali non si estende all’azienda

Sequestro per il procedimento penale - il sequestro preventivo delle partecipazioni sociali non si estende all’azienda

La Cassazione ha ribadito che l’estensione del sequestro delle partecipazioni sociali ai beni costituiti in azienda (intero contributo consultabile in Giurisprudenza Italiana n. 7/2019)

Leggi tutto